Coprimaterassi e federe anallergiche: come scegliere


Coprimaterassi e federe anallergiche antiacaro: come scegliere

Vari sono i prodotti in circolazione con la scritta anallergico o antiacaro, il discorso però è serio e merita le giuste riflessioni…

In molti casi infatti i prodotti acquistati sono anallergici in quanto al filato classico viene dato un trattamento chimico che li rende anallergici. Chiaramente però tale trattamento man mano svanisce e una questione a cui porre molta attenzione è che l’acaro della polvere è molto resistente e non muore se non ad un lavaggio superiore ai 60 gradi.

A questo punto, qualora già abbiate effettuato l’acquisto di questi prodotti ed il loro lavaggio è uguale o inferiore ai 60 gradi, vi è un’unica possibilità: acquistare uno speciale additivo denominato De-mite con il quale riuscirete a sconfiggere l’acaro. Questa è la soluzione giusta per igienizzare il rivestimento del vostro materasso, che seppur sfoderabile non sopporterebbe il lavaggio superiore ai 60 gradi, discorso valido anche con la vostra trapunta, piumino oppure coprimaterassi e guanciali lavabili a temperature delicate.

Se invece siete sul punto di acquistare coprimaterassi e federe guanciali antiacaro, effettuate l’acquisto una volta per tutte ed in maniera efficace: tra i piu consigliati vi è la linea SoftBioCare. Questa linea di prodotti è realizzata con uno speciale filato che non permette all’acaro di entrare nel materasso. Inoltre per i motivi sopra esposti è realizzato in modo da permettere un lavaggio fino ai 90 gradi.

A completezza della cosa e sicurezza dell’effettiva valenza, vi è un ente internazionale che certifica tali proprietà: L’ECARF, marchio di qualita dal 2006 realizzato dal CARF – Centro Europeo per la Ricerca sulle Allergie.

La garanzia dell’anallergicita nel caso del tessuto SoftBioCare è per 20 anni, per questo una volta acquistato avrete una protezione antacaro sicura e garantita a vita.

Se volete saperne di più, ecco un articolo molto interessante in rete che parla di prodotti anallergici: LINK